Gluntia Slim

Nella maggior parte delle diete dimagranti, si raccomanda di aumentare il consumo di fibre.

Sostituire il pane bianco con pane integrale, aumentare il consumo di cereali integrali come avena e crusca, o introdurre un maggiore consumo di alcuni tipi di verdure e semi hanno in comune una funzione principale: introdurre una maggior quantità di fibre nella nostra alimentazione spesso impoverita dall’utilizzo di prodotti raffinati e industrializzati, tipici dell’alimentazione moderna.

Le fibre presentano molti benefici a livello intestinale, migliorando la la salute della flora intestinale e riattivando il metabolismo.

Molte malattie sono state associate ad una dieta a basso contenuto di fibre: malattie metaboliche, cardiovascolari, malattie del colon e altre, possono tutte avere origine in un consumo ridotto di fibre. Aumentare il consumo di fibre è quindi importante per riequilibrare la flora intestinale e restituire equilibrio al nostro organismo.

Le fibre giocano però un ruolo fondamentale anche nella riduzione del sovrappeso.

Introdurre nel proprio organismo meno calorie di quante se ne consumano

È importante ricordare che per perdere il peso in eccesso è necessario creare un deficit calorico. Ciò significa che bisogna introdurre nel proprio organismo meno calorie di quante se ne consumano, o detto in altro modo, si devono consumare più calorie di quelle che si mangiano..

Quali sono le fibre migliori per perdere peso?

Per perdere peso, il senso di sazietà gioca un ruolo molto importante.

Tutto ciò che può aiutare a ridurre l'appetito e ad aumentare il senso di sazietà contribuisce a introdurre nel corpo meno calorie. Le fibre alimentari svolgono questo effetto, ma non tutte.

La differenza principale fra una fibra e l’altra è data dalla sua viscosità.

Quanto più elevata è la viscosità della fibra, tanto maggiore sarà la sua capacità di ridurre l’appetito e l’ingestione di alimenti.

Qui ci viene in soccorso la cucina giapponese: la fibra alimentare con il maggior grado di viscosità è infatti il Glucomannano, ricavato dal Konjac, tubero comunemente utilizzato proprio in Giappone.

Il glucomannano, a contatto con l'acqua, si addensa formando una sostanza gelatinosa, che rimane più a lungo nell'intestino. Questa sorta di gel aumenta di volume, rallentando lo svuotamento dello stomaco e accrescendo il tempo necessario per digerire e assorbire i nutrienti. Il risultato finale è un aumento del senso di sazietà nonché un appetito notevolmente ridotto, il tutto con zero calorie.

Introdurre nel proprio organismo meno calorie di quante se ne consumano

Il Glucomanano è una delle poche sostanze riconosciute dai TUTTI i massimi organismi di salute europei e internazionali per la sua capacità di favorire la perdita di peso.

Le fibre riducono l’assorbimento di grassi e zuccheri in eccesso

Un altra funzione molto importante svolta da alcune fibre alimentari è la capacità di rallentare l'assorbimento di zuccheri e grassi con benefici sia sui livelli di colesterolo che per quanto riguarda i livelli glicemici, favorendo così la perdita di peso.

Fra le fibre più efficaci, la fibra estratta dalle foglie del cactus Opuntia Indica, conosciuto anche come Fico d’India risulta essere quella con maggiore capacità di assorbire ed espellere con le feci zuccheri e grassi in eccesso.

La fibra di Opuntia, una volta nell’intestino si comporta come una spugna, assorbendo i grassi in eccesso, che vengono poi eliminati con le feci assieme alla fibra.

Opuntia

Il NeOpuntia® è un estratto brevettato del cactus Opuntia Indica, noto anche come fico d’india. Le fibre di NeOpuntia® agiscono sull'intestino, assorbendo il grasso in eccesso che viene eliminato con le feci.

Come introdurre queste fibre nella nostra dieta?

Una formula unica per sfruttare il potere dimagrante delle fibre naturali.

Parlando con i nostri nutrizionisti, ci siamo resi conto come le persone spesso non conoscano l’importanza del consumo di fibre e la loro capacità di aiutarci a perdere peso.

Attraverso la collaborazione con alcuni laboratori abbiamo individuato la formula ideale: il miglior estratto saziante (Glucomannano) unito alla miglior fibra cattura grassi (NeOpuntia).

È proprio dall’ unione di Glucomannano e Neopuntia con altri estratti naturali attivi sul metabolismo che nasce Gluntia Slim.

Incontra il nuovo prodotto Formafit il Gluntia Slim

Gluntia Slim

  • Riduce l'Appetito
  • Elimina i grassi
  • Riattiva il metabolismo
  • Testato Scientificamente
Scopri tutti su Gluntia Slim »
Testimonianza di Ricardo S. (Lisbona)

" Con l’avvicinarsi dei 40 anni e la vita sedentaria che conduco il mio peso era ormai fuori controllo. Ho provato vari metodi e vari prodotti per aiutarmi a perdere peso, ma senza grandi risultati.

Con Gluntia Slim invece mi trovo molto bene. Da quanto lo prendo regolarmente, mi sento sazio molto più rapidamente e non ho più picchi di fame lontano dai pasti.

In circa 1 mese ho già perso 6kg, mi sento pieno di energia e anche le mie difficoltà ad andare in bagno sono ormai un ricordo. "

Scopri tutti su Gluntia Slim »