+39 (02)94755730

Orario: 10:00-19:00 (Lun - Ven)

Back to Top

SPEDIZIONE GRATUITA
per ordini a partire de 49€
CONSEGNA IN 48H
In Italia
PIÚ DI 100.000 CLIENTI
soddisfatti in tutta Europa
PRODOTTI ELABORATI
in laboratori certificati UE

Cellulite? Scopri como ottenere risultati prima della fine dell’Estate

30/06/15 16.13

celulite

La cellulite è uno dei maggiori nemici delle donne, con o senza eccesso di peso. Colpisce infatti anche donne con peso normale o sotto peso. La verità è che il sesso femminile soffre invariabilmente il dramma della cellulite.

Con l’arrivo del tempo più caldo, ci preoccupiamo con i vestiti e  gli short (per non parlare del bikini!) perche non vogliamo che questo sia un altro anno in cui la celulite ci rovina l’estate.

Per sapere come lottare contro la celulite, è importante conoscere un poco di più su questo strato di grasso che si accumula sotto la pelle:

Conosciuta anche come pelle a buccia d’arancia, la celulite colpisce circa l’85% delle donne. Proprio così, non sei l’única che lotta contro questo problema!

E le ragioni per le quali puoi soffrire di celulite includono: cattiva alimentazione, basso consumo di acqua, alterazioni ormonali o questioni genetiche. Quest’ultimo è l’unico fattore che non possiamo controllare, mentre tutti gli altri sono sotto la nostra influenza. La soluzione di questo problema sta quindi nelle nostre abitudini 1.

Fare diete yo-yo con frequenti alterazioni di peso, fumare e non fare esercizio contribuiscono ad un aumento della cellulite 2,3, quindi le soluzioni principali includono l’essere una persona più salutare:

- smettere di fumare

- bere più acqua (o the senza zucchero) – almeno due litri al giorno.

- Fare esercizio

- Seguire un’alimentazione più salutare.

Ed in questo caso in particolare, che cosa significa alimentazione salutare?

Ridurre considerevolmente il consumo di sale, zucchero, cibo processato, fastfood e bibite alcoliche. I pasti molto calorici potenziano l’accumulo di grassi e l’eccesso di sale la ritenzione di liquido: i due grandi nemici per il suo obiettivo di ridurre la cellulite.

Per dimagrire, l’essenziale è ridurre la massa grassa per ridurre le riserve di grasso e di conseguenza la cellulite. Esistono inoltre alcuni alimenti con effetto antiossidante e anti-infiammatorio che possono aiutare in questo processo:

-Arancie, kiwi o broccoli sono fonti di antiossidanti come la vitamina C, fondamentale per la produzione di collegene della pelle, responsabile per l’elasticità.

La frutta ed i vegetali sono essenziali per una alimentazione più salutare, ricchi in fibra e vitamine, sono un’arma fondamentale per combattere la cellulite: è scientificamente provato che un aumento di consumo di frutta e vegetali aumenta la perdita di grasso in diete dimagranti 4.

5 suggerimenti per includere più verdure nella sua alimentazione:

  • Mangia zuppa di verdure tutti i giorni – è una forma facile e saporita per mangiare varie verdure in un piccolo volume;
  • Accompagna i piatti con insalate miste – aggiungi verdure variate come rucula, cavolo rosso o crescione;
  • Porta una carota a pezzetti al lavoro come snack.
  • Prepara un frullato per la colazione da consumare subito per preservare tutte le proprietà. 
  • Tieni sempre verdure congelate in casa da aggiungere a riso, pasta e arrosti al forno.

La terapia nutrizionale è essenziale per riuscire a ridurre la cellulite.

Se in associazione con l’alimentazione, aumenti l’ idratazione,  utilizzi supplementi alimentari che favoriscano il metabolismo dei grassi e creme anticellulite sei ancora in tempo per ottenere buoni risultati prima della fine dell’estate!

Patricia Fernandes
Dietista
Laureata in Dietetica e Nutrizione

Bibliografia:

(1) What Is Cellulite? Dr. Diana Howard. TheInternationalDermalInstitute. http://www.dermalinstitute.com/ca/library/58_article_Cellulite.html
(2) Cellulite, Medical Encyclopedia. U.S NationalLibraryof Medicine, actualizado em 12/02/2014. http://www.nlm.nih.gov/medlineplus/ency/article/002033.htm
(3) Cellulite’saetiology: a review, M. de la Casa Almeida, C. Suarez Serrano, J. RebolloRoldánandJ.J. JiménezRejano. Journal of the European Academy of Dermatology and Venereology, volume 27, issue 3
(4) Increased vegetable and fruit consumption during weight loss effort correlates with increased weight and fat loss, L D Whigham,A R Valentine, L K Johnson, Z Zhang, R L Atkinson and S A Tanumihardjo.Nutritionand Diabetes

Gli integratori alimentari non devono essere utilizzati come sostituto di un regime alimentare variato. Non superare la dose giornaliera raccomandataTenere fuori dalla portata dei bambini. Questo integratore alimentare non è un farmaco. Non assumere in caso di ipersensibilità ad uno degli ingredienti. Si raccomanda di consumare almeno 2 litri di acqua al giorno. Non utilizzare durante la gravidanza o l’allattamento. Gli individui con una condizione medica conosciuta dovrebbero consultare un medico prima di utilizzare questo o qualsiasi integratore alimentare.

Posted in Consigli Alimentari By

Patrícia Fernandes

Post Comments

Invia commento




* Campi obbligatori